top of page

Protezione Solare: quale scegliere?

Aggiornamento: 4 giorni fa


protezione solare

L'estate è alle porte e con essa la promessa di giornate assolate trascorse all'aria aperta. Tuttavia, mentre ci godiamo il calore e la luce del sole, non dobbiamo dimenticare l'importanza di proteggere la nostra pelle dai danni potenzialmente pericolosi causati dai raggi ultravioletti (UV).

I raggi UVA penetrano in profondità nella pelle, stimolano la produzione di  melanina  e quindi generano l'abbronzatura. Gli UVA vengono irradiati anche nei giorni con cielo coperto e nuvoloso.

I raggi UVB sono potenzialmente più dannosi e cancerogeni degli UVA, ma attivano il  metabolismo della vitamina D. Sono i responsabili delle scottature.

I raggi UVC sono le radiazioni più pericolose ma per fortuna non raggiungono la nostra pelle perché vengono fermati dallo strato di ozono dell'atmosfera.


Perché la Protezione Solare è Fondamentale?

La pelle è il più grande organo del nostro corpo e svolge un ruolo cruciale nella protezione contro le infezioni e nella regolazione della temperatura corporea. I raggi UV, in particolare UVA e UVB, possono causare danni a breve e lungo termine alla pelle:

  • scottature

  • invecchiamento precoce

  • macchie cutanee, discromie

  • cancro della pelle

fattore protezione solare


Come Scegliere il Giusto Fattore di Protezione Solare (SPF)

Il Fattore di Protezione Solare (SPF) misura la capacità di un prodotto solare di proteggere la pelle dai raggi UVB e va da 6 a 50.

I dermatologi raccomandano di non usare fattori di protezione inferiori a 15 (assorbe il 93% dei raggi UVB)

Per coloro che si espongono al sole per molte ore, invece, è consigliabile un fattore 30 (assorbe il 97% dei raggi UVB)


PROTEZIONE

SPF

BASSA

DA 6 A 10

MEDIA

DA 15 A 25

ALTA

DA 30 A 50

MOLTO ALTA

50 +


Un altro aspetto da considerare è il FOTOTIPO:

FOTOTIPO

CARNAGIONE

CARATTERISTICHE

I

Bianca lattea - Capelli biondi o rossi

Pelle estremamente sensibile soggeta a Eritemi

II

Chiara - Capelli Biondo chiaro o scuro

Pelle sensibile tende a scottarsi

III

Chiara - Capelli Biondo scuro o castano

Pelle intermedia, può scottarsi con un esposizione intensiva

IV

Olivastra - Capelli Castano

Pelle resistente, reagisce poco al sole

V

Scura - Capelli Castano

Non reagisce al sole

VI

Scura o nera - Capelli Neri

Non reagisce al sole


Consigli per un'Efficiente Protezione Solare

Applica la Crema Solare Generosamente: Assicurati di coprire tutte le aree esposte, compresi viso, collo, orecchie e mani. Applicala almeno 30 minuti prima dell'esposizione.

Riapplica Frequentemente: Almeno ogni due ore e dopo aver sudato o fatto il bagno.

Indossa Abbigliamento Protettivo: Cappelli a tesa larga, occhiali da sole con protezione UV e abbigliamento con tessuti a trama stretta possono fornire ulteriore protezione.

Cerca Ombra: Soprattutto nelle ore centrali della giornata, quando il sole è più forte.

Non Dimenticare le Labbra: Usa un balsamo per labbra con SPF per proteggerle dai raggi solari.

  • Prestare particolare attenzione alle zone sensibili come il naso, le orecchie e i piedi.

Ricorda, la protezione solare non è solo per l'estate o per i giorni trascorsi in spiaggia. Anche nelle giornate nuvolose o durante le attività invernali, i raggi UV possono attraversare le nuvole e riflettersi sulla neve, aumentando il rischio di esposizione.

In conclusione, la protezione solare è un alleato indispensabile per la salute della nostra pelle. Integrando queste pratiche nella tua routine quotidiana, potrai goderti il sole in sicurezza e mantenere la tua pelle sana e protetta per gli anni a venire.

Ricorda: la prevenzione è la migliore cura, quindi non sottovalutare mai la potenza del sole. Proteggi te stesso e i tuoi cari con la giusta protezione solare!










Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page